Chapeau alla Regina

Lunedì
17:53:10
Maggio
06 2013

Chapeau alla Regina

E’ arrivata la Golf 7

View 4.9K

word 416 read time 2 minutes, 4 Seconds

GIULIANOVA LIDO – La Volkswagen presenta sul mercato italiano la sua auto di punta che dal 1974 ha conquistato strade e acquirenti. Questo modello è ovviamente la Golf, giunta alla settima generazione. La nuova media di Wolfsburg è disponibile con 2 motori a benzina (1200 TSI da 105 cv, 1400 TSI da 122 o 140 cv) oppure con 2 motori Turbodiesel TDI (1600 da 105 cv, 2000 da 150 cv), negli allestimenti Trendline, Comfortline, Highline. Esternamente la nuova Golf è più lunga di 6 cm, più larga di 1 cm, più bassa di 3 cm. La linea non è stravolta rispetto alle precedenti generazioni (forme tondeggianti, eleganti e grintose nello stesso momento), ma l’arretramento dell’abitacolo e l’allungamento del cofano grazie all’introduzione del nuovo telaio modulare MQB, dà quel tocco di cattiveria in più. Frontalmente il muso della Golf è grintoso e sportivo grazie al cofano spiovente, ai fari trapezoidali, alla calandra stretta con il grande logo della casa tedesca al centro. Posteriormente abbiamo una coda tondeggiante, i gruppi ottici che ricordano nel disegno quelli anteriori e un lunotto vetrato dal disegno sportivo. Accomodandosi dentro la nuova Golf ci troviamo davanti un abitacolo curato, comodo e confortevole, in pieno stile Volkswagen. I comandi della consolle centrale sono disposti in maniera ergonomica, il freno a mano tradizionale è stato sostituito da quello ad azionamento elettrico, il quadro strumento è elegante e completo di ogni spia funzionale alla vita di bordo. Ed ora il momento del test drive: la Volkswagen Golf 7 guidata è stata la 1600 TDI 5 Porte Comfortline da 24027 €. Sono 7: ebbene si, la Golf è arrivata alla 7° generazione. Da quel 1974 in cui fu presentata la prima serie, la media tedesca di strada ne ha fatta tanta, diventato l’auto simbolo della Volkswagen, grazie a un successo planetario senza confronti né precedenti. Su strada la nuova Golf è comoda e confortevole, maneggevole e brillante, perfetta in manovra come in marcia. Tutto questo è dato sia dalla bravura degli ingegneri tedeschi che hanno creato un prodotto sopraffino ma anche dalle doti del cuore pulsante della nuova Golf provata, il motore che la equipaggia. Il motore che pulsa sotto il cofano della Golf guidata è il 1600 TDI da 105 cv. Questo propulsore a gasolio è brillante, silenzioso e potente e garantisce briosità alla nuova vettura tedesca, strizzando anche l’occhio al portafoglio con costi di gestione irrisori. Infine il listino prezzi: si va da 17800 € della 1200 TSI 3 Porte Trendline per arrivare a 25700 € della 1400 TSI 140 cv 5 Porte Highline con Cambio Automatico DSG (Benzina), si parte da 22600 € della 1600 TDI 3 Porte Comfortline per arrivare a 29000 € della 2000 TDI 5 porte Highline con Cambio Automatico DSG (Diesel).


Bruno Allevi

Source by Allevi_Bruno


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Chapeau alla Regina
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple