Turchia: Scontro frontale con Treno ad alta velocità. 9 Morti e numerosi feriti, di cui tre in gravi condizioni

MOVE

MOVE

Giovedì
16:04:19
Dicembre
13 2018

Turchia: Scontro frontale con Treno ad alta velocità. 9 Morti e numerosi feriti, di cui tre in gravi condizioni

View 2.8K

word 431 read time 2 minutes, 9 Seconds

Il treno si è scontrato frontalmente con un veicolo di manutenzione nella stazione Marsandiz di Ankara, causando il crollo di parte di un ponte su due vagoni, ha riferito l'agenzia di stampa statale Anadolu.
 
"La nostra speranza è che il numero di morti non aumenti, ma le nostre unità stanno funzionando", ha riferito Sahin. "Una volta completato i lavori, saremo in grado di condividere più informazioni."

Due dei feriti erano in condizioni critiche, ha detto il ministro della Sanità turco Fahrettin Koca all'agenzia, aggiungendo che per fortuna, non sono stati trovati altri feriti sul luogo dell'incidente.
 
Un treno ad alta velocità turco si è scontrato con un altro treno ferroviario provocandone lo schianto contro un cavalcavia pedonale in una stazione ferroviaria ad Ankara giovedì. L'incidente ha provocato nove morti e 47 feriti. La foto mostra la situazione del luogo prima e dopo il tragico incidente.

Le riprese video hanno mostrato operatori di emergenza sulla scena, mentre lavoro per liberare le persone dalle carrozze intrappolate sotto i relitti di metallo del cavalcavia della stazione ferroviaria di Marşandiz.



L'incidente è avvenuto intorno alle 6.30 (ora locale) (03:30 GMT - [04.30 ora Italiana] ) mentre il treno viaggiava tra Ankara e la provincia centrale turca di Konya, secondo quanto riferito dai notiziari. La stazione di Marşandiz si trova a circa cinque miglia (8 km) dalla principale stazione ferroviaria di Ankara.

Il relitto copriva i binari dopo la collisione tra un treno ad alta velocità e un altro vagone.

Il governatore di Ankara, Vasip Şahin, ha detto ai giornalisti che l'incidente è stato causato dal treno ad alta velocità che ha colpito il convoglio a motore durante un controllo dei binari della stazione.

La televisione privata NTV ha riferito che almeno due sono i treni che deragliavano e che parti del cavalcavia crollarono sul treno.

Non è stato immediatamente chiaro se un problema di segnalazione ha causato l'incidente. Şahin ha detto che è iniziata un'ispezione tecnica mentre la televisione NTV, citando funzionari senza nome, ha detto che tre pubblici ministeri sono stati incaricati di indagare.

A luglio, 10 persone sono state uccise e più di 70 ferite quando la maggior parte di un treno passeggeri è deragliato nella Turchia nord-occidentale dopo che le piogge torrenziali hanno causato il crollo di parte dei binari. Il mese scorso, 15 persone sono rimaste ferite quando un treno passeggeri si è scontrato con un treno merci nella provincia centrale turca di Sivas.

Konya, a circa 160 miglia (260 km) a sud di Ankara, ospita la tomba del mistico e poeta Sufi Rumi, che attira migliaia di pellegrini e turisti.
 

Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Turchia:...ondizioni