Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne / VALERIO SANZOTTA e DIANA TEJERA / It's Sunday In This Mirror

MOVE

MOVE

Lunedì
20:29:25
Novembre
25 2019

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne / VALERIO SANZOTTA e DIANA TEJERA / It's Sunday In This Mirror

PRESENTAZIONE A RAI RADIO 1 ALLE 15:00
A MUSIC CLUB con JOHN VIGNOLA

LIVE al TEATRO ARCILIUTO - Per Chi suona la campana
Piazza Montevecchio 5 - Ore 20:00

View 1.6K

word 494 read time 2 minutes, 28 Seconds

S’intitola “It’s Sunday in This Mirror” il nuovo singolo di Valerio Sanzotta in duetto con la cantautrice romana DianaTejera. Il brano è in tutti gli store digitali e piattaforme streaming oggi 25 novembrein occasione dellaGiornata Internazionale per l'eliminazione della Violenza sulle Donne. Il video vede i due artisti protagonisti ed è stato interamente girato presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma che ha aderito all’iniziativa. Valerio e Diana presenteranno il brano il giorno oggi su Rai Radio 1 nel programma Music Club di John Vignola mentre in serata saranno dal vivo al Teatro Arciliuto di Roma per la rassegna “Per chi suona la campana” (Piazza Montevecchio 5, ore 20:00)

Il brano illustra tre figure di donne che si liberano del ruolo imposto alla propria sessualità o soccombono nel loro tentativo di liberazione. «Nella prima strofa - racconta Valerio Sanzotta - una donna iraniana si libera dal velo e si ribella all’autorità del padre e della religione di Stato. La seconda strofa illustra un classico caso di femminicidio, mostrando una brutalità tutta interna alla famiglia tradizionale. Nella terza strofa una ragazza anglosassone decide di cambiare sesso, liberandosi persino della propria sessualità fisica, quando essa non coincida con quella vissuta e sentita».

I versi in inglese del ritornello sono il controcanto poetico alla durezza delle strofe e mostrano un messaggio di speranza. L’album rientrerà nel terzo lavoro di Valerio Sanzotta in uscita nel 2020, seguito di “Prometeo Liberato” (2018) sempre edito da Vrec Music Label e davvero comunicazione.



Valerio Sanzotta è un cantautore e filologo romano, attualmente a Innsbruck, con all’attivo due album. Con “Novecento” ha partecipato a Sanremo nel 2008 (nuove proposte) che dava poi il titolo al suo disco d’esordio. Il suo ritorno è con il concept “Prometeo Liberato” (2018). L’album unisce alla tradizione dei cantautori internazionali quella del folk-rock indie con incursioni nella sperimentazione sonora, con brani ricchi di citazioni musicali (più volte tornano i lavori di BobDylan, Syd Barrett, Cat Power o di Peter Hammill, che ha anche approvato personalmente la citazione in “Lonely down the river Ophelia goes”), cinematografiche (Fellini) e letterarie (daShakespeare a Thomas S. Eliot, punto di riferimento letterario per l’intero lavoro). Sta completando il terzo lavoro in uscita nel 2020.

Diana Tejera, cantautrice romana, ex frontwoman di Pink! e Plastico, nel 2002 partecipa a Sanremo Giovani con il brano “Incontri casuali”. Sciolta la band dopo tre album continua la sua carriera come autrice di colonne sonore e per altri artisti tra cui spicca la firma di due brani per gli album di Tiziano Ferro. Ha tre album all’attivo come solista: “La mia versione” (2014), "Al cuore fa bene fare le scale” (con Patrizia Cavalli) e “Mi fingo distratta” (2018).

It’s Sunday In This Mirror (Radio Edit)
(Valerio Sanzotta / Diana Tejera)

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Giornata...is Mirror