MOVE

MOVE

MOVE
MOVE
MOVE
Lunedì
01:28:58
Gennaio
31 2022

Un nuovo virus sta contaminando il pianeta: Artefice la protesta del convoglio di camionisti. Australia, Olanda, Stati uniti e Praga verso Bruxelles

Justin Trudeau e la famiglia si trasferiscono in un luogo segreto mentre le proteste dei camionisti canadesi suscitano timori per la sicurezza

View 8.6K

word 98 read time 0 minutes, 29 Seconds

La protesta dei camionisti canadesi, coinvolge Stati Uniti e Europa. Donald-Trump esulta per quanto sta succedendo in Canada. Praga scende in piazza. California fino a Bruxelles. Dal movimento canadese nasce un movimento mondiale.

La protesta dei camionisti canadesi, che hanno occupato Ottawa e fatto fuggire il primo ministro canadese con tutta la famiglia, si è estesa ad Australia, Olanda, Stati uniti. Un convoglio parte dalla California per arrivare a Washington. Il gruppo europeo che mirerà a Bruxelles ci arriverà il 14 febbraio, lo stesso giorno della marcia di liberazione su Roma! La storia si sta facendo sotto i nostri occhi.

Praga: La capitale ceca scende in piazza seguendo la scia di ciò che sta accadendo in Canada. Il grido, la lotta per la libertà ormai pervade ogni angolo del pianeta.

CTVnews Canada “Tom Yun writer @thetomyun Contact Published Saturday, January 29, 2022 10:02PM EST” «Donald Trump sostiene la protesta del convoglio di camionisti a Ottawa. In una manifestazione di sabato, l'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha gridato al convoglio di camionisti a Ottawa per protestare contro le misure sanitarie COVID-19. Trump ha elogiato i partecipanti al convoglio per "aver fatto di gran lunga di più per difendere la libertà americana dei nostri stessi leader". "Vogliamo che quei grandi camionisti canadesi sappiano che siamo con loro fino in fondo", ha detto a una folla di sostenitori a Conroe, in Texas. Trump ha anche criticato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden per i mandati sui vaccini della sua amministrazione che colpiscono gli appaltatori federali, le grandi imprese, gli operatori sanitari e le forze armate.Migliaia di camionisti e sostenitori sono arrivati ​​​​ad Ottawa sabato per una manifestazione a Parliament Hill. Il movimento è iniziato inizialmente in risposta ai mandati di vaccini transfrontalieri che colpivano i conducenti di camion, ma da allora è diventato una protesta più ampia contro le misure di salute pubblica #COVID-19 in generale. La protesta a Parliament Hill è stata anche trattata in modo prominente dai media conservatori negli Stati Uniti, come Fox News e Newsmax TV. L'ex presidente non è stato l'unico membro della famiglia Trump a sostenere il convoglio. #Donald-Trump Jr. Martedì ha anche espresso il suo sostegno al convoglio in un video pubblicato su Facebook, dicendo "Dobbiamo vedere di più qui negli Stati Uniti" Altri personaggi di spicco che hanno prestato il loro sostegno alla protesta a livello internazionale includono il CEO di Tesla Elon Musk, il podcaster Joe Rogan e il comico Russell Brand. »

Dal movimento canadese nasce un movimento mondiale invitando i compagni europei a fare lo stesso.

Canada - Migliaia di persone hanno manifestato ieri a Ottawa, in Canada, contro la vaccinazione obbligatoria. Migliaia di conducenti e manifestanti provenienti da tutto il Canada si sono mobilitati davanti al Parlamento contro la vaccinazione obbligatoria. I camionisti affermano che rimarranno fino a quando il requisito del vaccino non sarà revocato ✊✊ Il primo ministro canadese Justin Trudeau e la sua famiglia hanno lasciato la loro casa di Ottawa per un luogo segreto.

San Francisco - Il primo ministro canadese Justin Trudeau e la sua famiglia hanno lasciato la loro casa a #Ottawa per un luogo segreto, riporta la CBC , tra problemi di sicurezza mentre migliaia di persone si riversano nella capitale canadese sabato in convogli di camionisti per protestare contro i mandati dei vaccini. L'ufficio del Primo Ministro ha detto che non farà commenti sulla posizione del signor Trudeau per motivi di sicurezza. Il Sergeant-at-Arms del parlamento canadese ha avvertito che i manifestanti potrebbero presentarsi a casa dei funzionari, cosa che il signor Trudeau sa bene. Nel 2020, un membro delle forze armate canadesi che trasportava una pistola ha speronato il suo veicolo contro i cancelli della Rideau Hall, dove vivono i Trudeau, sperando di raggiungere il primo ministro. Trudeau ha condannato il crescente movimento anti-mandato nel paese come contrario alla salute pubblica e ai valori di gentilezza canadesi. “La piccola minoranza marginale di persone che stanno andando a Ottawa e che hanno opinioni inaccettabili che stanno esprimendo non rappresentano le opinioni dei canadesi che sono stati lì l'uno per l'altro, che sanno che seguire la scienza e farsi avanti per proteggersi altro è il modo migliore per continuare a garantire le nostre libertà, i nostri diritti, i nostri valori, come Paese”, ha affermato Trudeau. Poiché le proteste sono iniziate sabato, il servizio di protezione parlamentare ha stimato che fino a 10.000 persone potrebbero partecipare agli eventi questo fine settimana e il servizio di polizia di Ottawa ha ricevuto rinforzi dalle regioni di Toronto, Londra, York e Durham, oltre alla polizia provinciale dell'Ontario. Alcuni degli organizzatori di eventi hanno invitato i sostenitori a evitare la violenza. "Non possiamo raggiungere i nostri obiettivi se ci sono minacce o atti di violenza", ha detto BJ Dicher alla CBC . “Questo movimento è una protesta pacifica e non perdoniamo alcun atto di violenza”. Finora, secondo la polizia di Ottawa, non ci sono stati " incidenti da segnalare ". Tuttavia, la polizia è preoccupata per parte della retorica violenta proveniente dal movimento. Alcuni sui social media, i cui legami con i manifestanti del convoglio non sono chiari, hanno chiesto che le manifestazioni di Ottawa si trasformino in un attacco al Parlamento, nello stile dell'insurrezione del 6 gennaio al #Campidoglio degli Stati Uniti. Venerdì, il capo del servizio di polizia di Ottawa #Peter-Sloly ha avvertito di elementi "lupi solitari" che avrebbero usato le proteste per causare il caos. “Non conosciamo tutte le manifestazioni parallele che potrebbero verificarsi e/o gli individui lupo solitario che potrebbero inserirsi nel mix per vari motivi”, ha detto venerdì, definendo le proteste “uniche, fluide, rischiose e significative. " questo è quanto viene pubblicato su independent.co.uk “The Independent è un quotidiano britannico online. Fondato nel 1986 come giornale cartaceo, dall'aprile 2016 esce esclusivamente in edizione digitale, fondato da tre ex giornalisti del Daily Telegraph: Andreas Whittam Smith, Stephen Glover e Matthew Symonds.”

#Ottawa #Canada #TruckersForFreedom2022 #TruckersForFreedom #CanadaTruckers #Truckers #VaccinationObligatoire #TruckerConvoy2022


Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Un nuovo...Bruxelles
from: rockitalia
by: Rockitalia